ALEX NARDELLI: “IL NUDO ARTISTICO LA MIA PROFESSIONE”

0

Uno dei pochi modelli in Italia di nudo artistico. Abbiamo parlato della sua professione iniziata da giovanissimo, ispirata dalle sue poesie.

Non siamo più abituati ad essere nudi, si associa la nudità in modo molto negativo. Se il nudo non è arte, diventa altro, volto ad altri scopi. Nel nudo artistico è essenziale che ci sia l’arte.

Ph di copertina Max Menghini

author avatar
Fabio Fanelli
Una cosa che adoro del mio lavoro, è l'importanza che si deve dare al servizio offerto. Meno spazio alle classifiche di chi ha più follower, più mi piace, più visualizzazioni, l'informazione è una cosa seria. La capacità di dialogo, di interazione e di corretto utilizzo delle varie piattaforme sono il segnale che la rivoluzione del mestiere del giornalista è in corso.
Fabio Fanelli
WRITTEN BY

Fabio Fanelli

Una cosa che adoro del mio lavoro, è l'importanza che si deve dare al servizio offerto. Meno spazio alle classifiche di chi ha più follower, più mi piace, più visualizzazioni, l'informazione è una cosa seria. La capacità di dialogo, di interazione e di corretto utilizzo delle varie piattaforme sono il segnale che la rivoluzione del mestiere del giornalista è in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *